Tradizioni e Tipicità

Le tipicità culinarie e le antiche tradizioni sono il cuore pulsante del paese.

Le Patate Tonezzane

Le patate sono l’ingrediente speciale di Tonezza: rappresentano un prodotto del passato, irrinunciabile per gli appassionati di montagna.

Sono uniche nel loro genere perché coltivate a 1000 metri di quota. La loro varietà è in pasta bianca, ricavate solo con le tecniche dell’antica tradizione.

Ogni anno grazie alla Festa della Patata Naturale dell’Alto Astico e di Tonezza si celebra l’ingrediente principe di questa località: le patate. Questa annuale manifestazione si celebra tutte le domeniche da fine settembre a novembre.

L’occasione è imperdibile perché nei ristoranti che aderiscono all’iniziativa, a prezzi di favore, si possono degustare gnocchi in cinque varianti di sugo: burro e salvia, ragù, funghi porcini, pomodoro e basilico e quattro formaggi.

gnocchi festa patata

La Patona

Un’elaborazione della patata naturale di Tonezza ha portato nei decenni scorsi alla creazione di una nuova tipicità: la Patona.

Ricetta:

  • Patate tonezzane;
  • Farina;
  • Ciccioli di maiale;
  • Spezie.

Nel corso degli anni però è stata aggiunta alla ricetta anche il soffritto di cipolla, per rendere più saporito l’impasto.

Questa pietanza è simile alla polenta e può essere degustata sia morbida al cucchiaio, sia abbrustolita sulla griglia, magari con l’aggiunta di cotechino e crauti. Un tempo era la colazione e il pranzo di contadini e boscaioli nelle fredde giornate d’inverno; oggi invece è il piatto che rende ancora più caratteristica la località di Tonezza.

Patona Tonezza

Miele di Tonezza

Nel 2020 Tonezza ha aderito alla “Campagna CooBEEration – Apicoltura bene comune” ed è diventata Comune amico delle api, riconoscendo l’apporto fondamentale di questo piccolo ma importante insetto sulla produzione agricola da un punto di vista sia quantitativo che qualitativo. 

L’amministrazione comunale ha per questo stretto delle collaborazioni con alcune associazioni di rilievo quali la WBA World Biodiversity Association e la Fondazione Edmund Mach. Inoltre entro il 2021 è prevista la realizzazione di un parco tematico dedicato alle api, con un percorso didattico-formativo sia per scuole sia per gli appassionati della natura.

Ecco che possiamo senz’altro considerare il miele di Tonezza come un’altra, dolcissima, tipicità tonezzana!

A quando risalgono queste antiche tradizioni e tipicità?

Scopri le origini di Tonezza del Cimone.